CONTROLLO MINORI

Le investigazioni di controllo e tutela dei minori è un servizio rivolto a tutti quei genitori o a tutori di minori che preoccupati dei comportamenti del figlio/a e delle non chiare frequentazioni, cercano di capire, ma soprattutto di conoscere ed avere delle certezze sulle attuali abitudini e le amicizie, relazioni dei propri figli.

Alcuni comportamenti anomali tenuti dai giovani nei confronti dei loro familiari e di coloro che hanno intorno (comportamento scontroso, calo del rendimento nei risultati scolastici e soprattutto nella condotta, assenze ingiustificate, ecc.) possono essere il segnale di profondi disagi.

I servizi più frequenti, richiesti nell’ambito delle investigazioni per controllo e tutela dei minori sono:

  • Controllo minori: investigazioni specifiche sui rischi derivanti da cattive frequentazioni, dipendenza da sostanze stupefacenti, abuso di alcol, gioco d’azzardo, uso improprio di internet, prostituzione minorile).
  • Tutela dei minori: indagini anti pedofilia (anche in ambito familiare), molestie e/o maltrattamenti, investigazioni (soprattutto in ambito scolastico) anti bullismo.

Per questo genere di indagine sulla tutela minori e controllo frequentazioni, l’investigatore ha l’obiettivo di fornire informazioni precise che possano essere utilizzate da genitori consapevoli, al fine dell’effettivo recupero del giovane sotto osservazione e del raggiungimento della serenità familiare.

INFEDELTA' CONIUGALE

Tra le principali e più frequenti richieste di investigazioni in ambito privato ci sono le indagini sul tradimento coniugale, che implicano fondamentalmente il controllo del coniuge per sospetta infedeltà coniugale da parte di un detective privato, per il periodo di tempo necessario all’indagine. In questi casi, l’investigatore privato è chiamato ad effettuare una serie di attività volte a verificare se è in corso un tradimento da parte del coniuge su cui sta indagando e con quali modalità questo tradimento si svolge.

La parte tecnico/investigativa dell’operazione consisterà nell’accertare l’infedeltà della persona oggetto di indagini.

Per fare questo e per acquisire le prove necessarie sarà necessario stabilire un piano di intervento in base agli spostamenti quotidiani del soggetto.

Questa fase comprende accertamenti sul posto, osservazione statica e dinamica del soggetto (pedinamento), uso del localizzatore satellitare per monitorare il mezzo (auto/moto) con cui si sposta, ecc., fino al momento di accertare gli eventuali incontri con “l’amante”, che verranno documentati fotograficamente o filmati, in base alle esigenze del momento.

Dopo aver documentato, in più occasioni, gli atteggiamenti sopra indicati, si passerà alla fase finale dell’operazione che consisterà nella stesura della relazione investigativa.

Questa è una fase altrettanto importante in quanto la stesura della relazione non ritengo che si possa ridurre ad una breve descrizione di un episodio accertato, bensì nella descrizione dettagliata di quanto emerso dalle indagini, specificando data, ora e luoghi, da fotografie comprovanti quanto descritto e, possibilmente, da più episodi documentati che servono a dimostrare la “continuità” del rapporto a differenza di “un episodio sporadico”.

La relazione investigativa verrà, ovviamente, consegnata al cliente carta intestata contenente tutti i parametri che permetteranno al legale del Cliente di citarmi in Tribunale come teste, qualora sia necessario.

Grazie a una lunga esperienza nel settore delle indagini in ambito privato e in particolare delle indagini matrimoniali, Alfa Investigazioni ha perfezionato nel tempo il proprio metodo di indagine nei casi di infedeltà coniugale e può garantire un servizio serio e professionale, svolto sempre da personale qualificato e con la massima discrezione.

INDAGINI PREMATRIMONIALI

Le indagini prematrimoniali possono essere richieste dal partner o dalla famiglia del futuro coniuge, nei casi in cui si debbano tutelare diritti personali o patrimoniali in vista del successo di un matrimonio che si vuole proteggere e mantenere nella sua solidità.

Sempre più individui in procinto di matrimonio scelgono di tutelarsi da eventuali sorprese rivolgendosi alla nostra agenzia richiedendo servizi di accertamento dell’affidabilità del partner.

Alcune indagini prematrimoniali sul passato:

  • verifica matrimoni o partner precedenti;
  • verifica storica finanziaria ivi compresi debiti, crediti, procedure concorsuali;
  • indagini prematrimoniali su immigrazione e viaggi;
  • indagini prematrimoniali su cambiamenti di nome;
  • indagini prematrimoniali su attività professionali svolte;
  • verifica connessioni aziendali, partecipazioni e cariche;
  • indagini prematrimoniali e verifiche morali generiche.

RICERCA PERSONE SCOMPARSE

La ricerca di persone scomparse è una ricerca difficile e delicata, che richiede una profonda conoscenza sia del territorio dove si va ad operare così come dello strato sociale e delle procedure da seguire.

Il fenomeno delle persone scomparse è in costante aumento e il dato non è riferito solamente al resto d’Europa ma anche e soprattutto all’Italia. Le denunce di scomparsa registrate ultimamente raggiungono infatti numeri che dovrebbero far riflettere, visto che si parla di oltre 20.000 casi di sparizione.

La ricerca di un soggetto irreperibile varia in funzione della tipologia della scomparsa. Esistono infatti:

  • le persone che volutamente fanno perdere le proprie tracce, in seguito ad un trauma (la morte di una persona cara, un fallimento amoroso, etc), a causa di un forte stato depressivo o per disturbi psichici;
  • le persone che si allontanano dai propri cari in seguito ad un forte sentimento di vergogna (solitamente conseguente ad un debito di gioco, un fallimento lavorativo, lo sperpero ingiustificato delle finanze dei genitori, etc);
  • le persone vittime di reati, che si rendono irreperibili per la paura di reagire
    i minori che si allontanano per una fuga d’amore o per “protesta” nei confronti delle regole educazionale dei genitori percepite come troppo dure (inseguendo quindi un effimero senso di indipendenza);
  • i minori soggetti a sottrazioni da parte di un familiare, fatti spesso riconducibili a differenze culturali nell’ambito di matrimoni misti o legate a separazioni e divorzi difficili;
  • le persone che, versando in una situazione di insolvenza, si danno “alla macchia” per rendersi irreperibili nei confronti dei creditori;

Partendo dagli elementi oggettivi forniti dal cliente, l’Agenzia Investigativa Alfa è in grado di ricostruire i movimenti dello scomparso fino ad arrivare all’individuazione dello stesso, collaborando dove necessario con le Autorità competenti e promuovendo operazioni investigative sia a livello nazionale che internazionale.

RECUPERO DEL CREDITO

Per le indagini di recupero credito, Agenzia Investigativa Alfa acquisisce tutti gli elementi in tempi rapidi limitando il più possibile i costi, in particolare se superflui utili a valutare il patrimonio di un soggetto (persona fisica o giuridica) per identificare beni da aggredire, immobili, mobili o crediti presso terzi.

L’investigazione per il recupero del credito, svolta con le competenze del Agenzia Investigativo, ha un protocollo che prevede una ricerca progressiva, alcuni esempi delle aree d’interesse:

  • rintraccio debitore
  • indagine attività lavorativa, anche non ufficiale
  • rintraccio crediti presso terzi
  • rintraccio appalti e contratti
  • verifica partecipazioni detenute in società e cariche sociali
  • verifica protesti, pregiudizievoli, procedure concorsuali a carico
  • posizione debitoria complessiva
  • intestazioni veicoli (veicoli da lavoro, auto, moto, aeromobili, barche)
  • rapporti bancari

Tutte le indagini sono svolte nel rispetto delle normative vigenti, utilizzando fonti pubbliche per le persone giuridiche e osservazioni dinamiche per le persone fisiche.

STALKING E MOLESTIE

Servizi di indagine per casi di stalking e molestie, fisiche e sessuali svolte dalla nostra agenzia investigativa al fine di produrre dossier investigativi utili al perseguimento della punibilità del persecutore anche in sede giudiziaria.

Ci occupiamo di coloro che sono vittima di episodi di stalking, minacce, ricatti per lettera o telefono, e di cyberstalking, tramite e-mail, sul web e tramite i social network.

Il delitto di stalking in Italia è regolamentato dall’art. 612-bis c.p., rubricato “atti persecutori”, ed è stato introdotto con il D.L. 23 febbraio 2009, n. 11 (decreto Maroni), convertito in L. 23 aprile 2009, n. 38, poi modificato dal D.L. 14 agosto 2013, n. 93, convertito in L. 15 ottobre 2013, n. 119, recante norme di “prevenzione e contrasto della violenza di genere”, meglio conosciute con il termine femminicidio.

“Commette il reato di atti persecutori (cd. stalking) chi, con ripetute condotte di minacce, di molestie e di ricatti, verbalmente o per mezzo del telefono, con comportamenti di sorveglianza intrusivi e reiterati tali da turbare le normali condizioni di vita della persona offesa, genera in lei uno stato di soggezione e di disagio emotivo al punto da costringerla a modificare le sue intenzioni o le sue abitudini di vita” (Tribunale di Napoli, Sez. IV, 30 Giugno 2009).

Questo tipo di condotta spesso si concretizza in vere e proprie forme di violenza perpetrate nei confronti di soggetti che si trovano ad avere o aver avuto un rapporto relazionale con lo stalker.