Le azioni che possono facilitare un risultato positivo nel recupero del credito

Le azioni che possono facilitare un risultato positivo nel recupero del credito

L’Agenzia Investigativa Alfa di Bologna reputa che tra i primi fattori a determinare l’esito positivo di una procedura per recupero del credito ci sia la rapidità d’intervento.

Il debitore, infatti, sempre più istruito in tal senso, solitamente tende ad alienare ogni proprietà ed ad acquisire in breve una tal spiccata capacità di mimesi da rendere quasi del tutto inutile e costosissima qualsivoglia azione di recupero del credito.

Sempre più spesso, infatti, le pressanti pretese creditorie, anche di più creditori contemporaneamente, portano il debitore a rendersi irreperibile, anche e soprattutto anagraficamente, e “cedere” qualsivoglia eventuale bene utilmente aggregabile.

E’ sempre, quindi, consigliato un repentino rintraccio, tanto dell’indirizzo di residenza, del domicilio e di ogni eventuale mezzo di potenziale contatto con il debitore stesso, come ad esempio l’identificazione di eventuali utenze telefoniche al medesimo intestante, nonché l’esatta mappatura di qualsivoglia bene, sia mobile che immobile, utilmente aggredibile, come ad esempio stipendio, pensione, veicoli, case, terreni e conti correnti.

L’Agenzia Investigativa Alfa di Bologna offre al creditore tutti i mezzi per intraprendere un’oculata e repentina azione di recupero del credito, individuando il percorso più rapido ed ottimale per il perseguimento dello scopo che più importa: recuperare il proprio credito, nel minor tempo possibile, spendendo il meno possibile.

torna su